Questo sito utilizza i cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione, attraverso la raccolta delle informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori. Cliccando sul pulsante ACCETTO o su qualunque elemento della pagina, acconsenti al loro impiego in conformità a BANCA ADRIA Credito Cooperativo del Delta società cooperativa - Cookie Policy ACCETTO

La Brusavecia 2018 di Lusia

L’evento di fine periodo natalizio viene celebrato a Lusia con “il brusavecia” che quest’anno si è svolto (il 6 scorso) organizzata dal Comune di Lusia con la partecipazione  del Comitato Brusavecia  del Circolo Noi e con il sostegno di Bancadria, presso una location più spettacolare qual è Torre Morosini e l’area adiacente sull’argine del fiume Adige.

Alle ore 15 presso il Teatro Parrocchiale la Festa della Befana con i bambini con dono delle calze pieni di dolciumi, alle ore 17 l’avvio sull’argine per il Brusavecia e finire con l’apertura della Lotteria che aveva tra i primi premi un’asciugatrice Zoppas, un buono spesa da 200 euro e un bracciale d’oro Strobili.

Strabiliante la partecipazione della comunità con 106 attività commerciali tra le più disparate che hanno sostenuto questa iniziativa , compresa Bancadria da sempre presente.

Folto pubblico con grande presenza di bambini entusiasti per la Befana e per questo straordinario pomeriggio di festa a chiusura del periodo natalizio 2017.

 
 
 

Cena degli Auguri 2017

Si è svolta venerdì 22 dicembre scorso la cena degli auguri per tutto il personale della banca, a Villadose presso "Villa Frassino". Alla presenza dei vertici della banca: Il Vicepresidente Vicario Raffaele Riondino, i due Vicepresidenti Emilio Trevisan e Mosè Davì con il Direttore Generale Antonio Biasioli.

Riondino ha ringraziato i presenti per aver accolto l'invito ed ha augurato "un Buon Natale ed un Buon Anno per l'attività della banca nel 2018 e per le famiglie dei collaboratori e dipendenti".

A sua volta il Direttore Generale Biasioli ha comunicato la sua prossima pensione (nell'anno 2018 rimarcando "la grande collaborazione riscontrata a tutti i livelli con tutto il personale e ringraziando tutti per questo")

Al termine un partecipato birindisi ha contribuito a fare i migliori auguri di Buone Feste.

La festa del Mercato Ittico di Scardovari

Sabato 11 novembre scorso giornata di festa per il mondo dei pescatori e per il mercato ittico di Scardovari che ha festeggiato i suoi primi ottanta anni di vita (1937-2017). Presenti molte autorità, dal Sindaco del Comune di Porto Tolle Claudio Bellan al Presidente del Mercato Alberto Mancin, il quale, nel suo saluto introduttivo, ha voluto fare una breve cronistoria di questa evoluzione del mercato dal 1936, anno in cui i primi pescatori riportarono le attività commerciali a Scardovari, togliendole a chi, prima di loro, le aveva gestite, approfittando della situazione e proponendo ai pescatori locali offerte al di sotto del prezzo di mercato. Oggi il Mercato ittico è un vero punto di riferimento non solo per l’intero comparto, ma anche per la popolosa frazione; proprio i pescatori permisero di fare interventi e realizzare opere di pubblica utilità.

Il Direttore Generale di Bancadria prendendo la parola si è soffermato a sottolineare come nel tempo “il mondo della pesca e Bancadria abbiano contribuito a sviluppare l’economia locale. Auguro a nome del CdA e del Presidente oggi impossibilitato a partecipare, un avvenire felice e prosperoso sia per voi pescatori, per le cooperative, per il territorio e per tutte le famiglie”.

Presenti per la Banca il Vice Presidente Vicario Raffaele Riondino, il Consigliere Gabriele Siviero e il responsabile della locale filiale Luca Piombo. Presenti per la circostanza tanti soci della Banca e delle
Cooperative. Tra le autorità i presidenti delle cooperative pesca, Paolo Mancin e Roberto Finotello, il Vicesindaco di Porto Tolle Mirco Mancin, il Presidente del Consvipo Angelo Zanellato.

BANCADRIA: INIZIATIVE PER SOCI E CLIENTI

Il prossimo 29 dicembre 2017 giungono a scadenza due iniziative che Bancadria destina ai soci  ed ai clienti che hanno nelle passate edizioni riscosso successo.

La popolazione dei 3600 soci più la copiosa clientela viene inviata a partecipare  alla 2° edizione del concorso fotografico “Terra e Mare alla scoperta del Territorio” oltre alla  4° edizione delle “Borse di Studio 2017” iniziativa questa destinata ai migliori allievi tra i figli o nipoti  dei soci.

Per entrambi le iniziative quindi la chiusura alla partecipazione è prevista per il prossimo venerdì 29 dicembre secondo le istruzioni reperibili sia presso le filiali sparse sul territorio di competenza della Banca (nelle 4 province di Rovigo, Padova, Ferrara e Venezia) sia sul sito internet all’indirizzo www.bancadria.it.

Festa del Ringraziamento a Villadose

Nutrita la rappresentanza di Bancadria alla 67° Festa del ringraziamento della Coldiretti Polesana

che si è svolta domenica 19 scorso in due momenti: uno laico presso la sala Consigliare del Comune ed una religiosa presso la parrocchiale.

Presenti per la Banca il Presidente Dott. Vianello, il Direttore Generale Rag. Biasioli, il Vice Direttore Generale Rag. Contiero ed il Vice Direttore Rag. Perosa. Nel suo ruolo di Presidente Coldiretti anche il Presidente del Comitato Esecutivo della Banca Dott. Giuriolo.

Nella sala consigliare il saluto di Giuriolo ha invitato tutti a “fare uno sforzo per non aggravare la situazione del Creato” e ricordando che i “Coltivatori diretti sono i coltori ed i cultori del cibo e del territorio”.

Il Vescovo diocesano Mons. Pavanello ha voluto invece far riflettere i presenti  sulla “festa della coltivazione dei campi ricordando che la custodia della terra è legata all’attività di coltivazione”.

Quindi la  Santa Messa, la benedizione dei trattori, la consegna del Premio ed il pranzo sociale.

 

 

Apple StorePlay StoreWindows Store